↕ Menù di servizio

» Menù principale

Dove sei: Homepage > Servizi per i privati > Patto per la Casa e Contributi per la locazione > PROGRAMMA PATTO PER LA CASA

PROGRAMMA PATTO PER LA CASA

Che cos’è il Patto per la casa?

Si tratta di un Programma Regionale volto a favorire l’immissione di nuove abitazioni sul mercato della locazione a canone calmierato incentivando i proprietari a mettere a disposizione i propri alloggi a fronte di specifiche misure e garanzie fornite attraverso risorse ed azioni pubbliche e sostenendo i nuclei familiari con un possibile ulteriore calmieramento dei canoni al fine di ricondurre il rapporto tra canone pagato e reddito familiare entro condizioni più sostenibili.

Quali sono i vantaggi per i proprietari?

Il canone concordato riconosciuto al Proprietario per l’alloggio messo a disposizione è quello derivante dalla applicazione degli accordi territoriali vigenti. Il limite massimo di canone riconoscibile agli alloggi dati in disponibilità al Programma non può comunque eccedere il limite di € 800/mese per il comune di Ferrara e di €650/mese per tutti gli altri comuni della Provincia.

I proprietari che decidono di dare in affitto una casa nell’ambito del Programma “Patto per la casa” avranno le seguenti agevolazioni, servizi e garanzie:

  • Accesso ad un fondo a copertura delle eventuali attività tecnico-amministrative e manutentive, che si rendessero necessarie per l’attivazione, conduzione e chiusura del contratto di locazione, (es. A.P.E., predisposizione, asseverazione e registrazione del contratto, dichiarazioni di rispondenza degli impianti, piccoli lavori di manutenzione indispensabili per la locazione dell’alloggio, ecc.) con un massimale pari ad euro 6.000,00;
  • Accesso ad un fondo di garanzia in caso di morosità dell’inquilino per la copertura di mensilità del canone non corrisposte, di spese condominiali non corrisposte nonché per la riduzione in pristino di eventuali danni arrecati all’immobile, con dolo o colpa, da parte dell’inquilino e la copertura di spese legali necessarie per l’eventuale risoluzione del contenzioso tra le parti, con un massimale di euro 4.000,00, aumentato ad euro 5.000,00 qualora il proprietario accetti di applicare il canone minimo previsto dal vigente Accordo Territoriale;
  • Applicazione di un’aliquota IMU ridotta definita dal comune nel quale si trova l’alloggio.

Quali sono i vantaggi per gli inquilini?

Per poter accedere al Programma è necessario avere cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea ovvero essere muniti di permesso di soggiorno di durata di almeno 1 anno o permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo.

Il nucleo familiare non deve essere titolare di diritti di proprietà o di altri diritti reali di godimento su unità immobiliari ad uso residenziale poste nel territorio comunale.

Infine, è necessario possedere un’attestazione ISEE ordinaria o corrente, in corso di validità superiore a € 9.360 ed inferiore a € 35.000.

Agli inquilini che aderiscono al Patto per la Casa non è richiesto il versamento del deposito cauzionale e ricevono un contributo a fondo perduto il quale consente di pagare un canone di affitto ridotto rispetto a quello del libero mercato nei limiti sotto descritti:

FASCIA

RIDUZIONE CANONE

9.360 < ISEE < 20.000

Il canone è ridotto fino ad una incidenza del 15% sul reddito familiare netto

20.000 < ISEE < 35.000

Il canone è ridotto fino ad una incidenza del 20% sul reddito familiare netto

 

Entro il seguente massimale di riduzione annua del canone di locazione:

 

FASCIA

MASSIMALE RIDUZIONE CANONE

9.360 < ISEE < 20.000

2.000 euro

20.000 < ISEE < 35.000

1.500 euro

 

 

Il Programma è in fase di attivazione nei seguenti comuni:

FERRARA

CENTO

BONDENO

Per eventuali approfondimenti di dettaglio si rimanda alla DGR n. 960/2023.

Contatti

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare ai seguenti numeri telefonici: 0532/230339 – 0532/230335 dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,30 e martedì dalle 15.30 alle 17.00.

Inoltre, è possibile inviare una mail al seguente indirizzo: agenzia.locazione@acerferrara.it.