↕ Menù di servizio

» Menù principale

Dove sei: Homepage > Servizi di edilizia pubblica > Servizi ai clienti > Sportello per i clienti > La festa dei vicini > FESTA DEI VICINI 2016

FESTA DEI VICINI 2016

FESTA DEI VICINI 2016

Ferrara:

Clicca per vedere il volantino

 

Il prossimo 9 settembre si terrà l’annuale “FESTA DEI VICINI”.

E’ un appuntamento che si rinnova in Europa ormai dal 2000, e che nel tempo si è sviluppata anche in altri paesi, come Giappone, Canada e Messico. Per Ferrara è la nona edizione.

L’obiettivo dell’iniziativa è  sviluppare la convivialità, favorire la formazione di un buon tessuto sociale, rafforzare i legami di prossimità e di solidarietà  tra gli abitanti dello stesso quartiere/condominio. Tradizionalmente, la Festa dei vicini  è un momento d’incontro tra le famiglie, che condividono la quotidianità nello stesso complesso o nella stessa zona, intorno ad un buffet o un aperitivo tra vicini, con il supporto dell' ACER e dell' Amministrazione comunale nell’organizzare momenti di intrattenimento, per passare del tempo in compagnia.

La data canonica è di solito fissata per l’ultimo venerdì di maggio. Infatti la giornata europea dei vicini 2016 si è tenuta lo scorso 27 maggio. Ogni città però può scegliere, per motivi di opportunità, una data diversa.

A Ferrara negli ultimi tre anni si è tenuta a settembre, e quindi si è deciso di mantenere una cadenza annuale, sperando anche in condizioni climatiche favorevoli.

Possiamo dire che la Festa dei vicini è entrata a pieno titolo nelle manifestazioni tradizionali della città, ma è una tradizione che vive innovandosi. Per il 2016, sfruttando la sinergia consolidata tra ACER, Comune di Ferrara ed Associazioni di volontariato attive nel quartiere Barco, si farà una Mega Festa nel PARCO GIOCHI di P.zza Emilia (attiguo alla Biblioteca Bassani). La “location” è la stessa dell’anno scorso; nel cuore del quartiere e vicino al nuovo insediamento di 36 famiglie che si sono appena trasferite nelle palazzine di e.r.p.  in Via G. Casazza/Via Grosoli. Sarà l’occasione per fare conoscenza tra vecchi e nuovi residenti, nel pieno spirito della festa dei vicini. Ma vediamo le novità di quest’anno. Ci sarà il tombolone gratuito a premi (tombola-cinquina-terno), il mercatino di scambio di abbigliamento e accessori da donna, “l’angolo della fattucchiera” ed il carretto dei gelati che distribuirà gelati gratis a tutti i bambini. Il momento clou sarà la premiazione dei vincitori della 1° Edizione del Concorso balconi e giardini fioriti. Il concorso è stato bandito da ACER  nell’intento  di rendere più bello, gradevole ed ospitale il  patrimonio di edilizia residenziale pubblica attraverso l’utilizzo e il linguaggio dei fiori. Un’altra iniziativa per favorire il “buon vivere” nelle case e nei quartieri popolari. Insieme alle novità, anche tante piacevoli conferme: animazione per bambini e ragazzi, con piccoli giochi a premi e laboratori creativi, gara delle torte, distribuzione di gadgets, e naturalmente una bella tavolata di leccornie da condividere. Si comincerà alle 16,30 e sarà festa grande anche in condizioni meteo sfavorevoli, perchè in tal caso ci si riunirà presso il Centro sociale IL BARCO – in Via Indipendenza 40.

Oltre alla festa nel quartiere Barco, ci saranno in città alcune feste auto organizzate dai residenti di singoli fabbricati. Anche in Provincia si festeggerà: in alcuni palazzi a Cento e Mesola e, a fine settembre, a Comacchio, dove è in previsione una grande festa di quartiere.

La Festa dei vicini 2016 vedrà rinnovarsi la collaborazione con HERA, che anche quest’anno ha voluto contribuire offrendo gadgets, sempre molto graditi dai partecipanti.

Nel rispetto delle politiche di contenimento della spesa pubblica, ci pare doveroso precisare che  la Festa dei vicini non vedrà l’impiego di risorse pubbliche, se non in minima parte di Acer , poiché potra’ contare sul lavoro a titolo gratuito di volontari, e sara’ arricchita da materiali e vivande offerte spontaneamente da privati.

Ultimo aggiornamento: May 10, 2019, 9:27 a.m.